Il preoccupante calo dei parametri del liquido seminale

 

“Uno studio di analisi di meta-analisi comprendente 185 ricerche scientifiche sulla concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale , che hanno analizzato un totale di 42 935 uomini , per valutare la regressione sulla concentrazione spermatica media e totale tra la popolazione maschile generale in età fertile , del Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda , riporta un significativo calo della conta spermatica media e totale tra il 1973 e il 2011 con un calo dai parametri precedenti del 50-60%. Si è concluso che la diminuzione media è stata dell’1,4% all’anno con un calo complessivo del 52,4% . Le cause di questo continuo declino non sono ancora conosciute. Le diminuzioni segnalate nel numero di spermatozoi rimangono controverse oggi e le tendenze recenti sono sconosciute. Una meta-analisi definitiva è fondamentale dato il valore predittivo del conteggio degli spermatozoi per fertilità, morbilità e mortalità.”
E’ noto ormai il calo della produzione degli spermatozoi negli uomini dei paesi occidentali. I parametri sullo spermiogramma sono stati rivalutati al ribasso con il WHO 2010.Ma aver variato questi parametri è stata una forzatura per adeguarli ad una situazione di evidenza.
Forse bisognerebbe chiedersi ed analizzare epidemiologicamente sia che tipo di pressioni ambientali e di stile di vita ci siano state a partire dalle condizioni vissute dalle madri di questi uomini , nati circa dagli anni cinquanta in poi, nei primi 1000 giorni ( dal concepimento ai primi 2 anni del bambino), sia il periodo di fase adolescenziale degli uomini analizzati.
Eventuali alterazioni dell’epigenoma dei gameti e in particolare sugli spermatozoi, sia in fase pre-concepimento che durante la fase adolescenziale possono essere all’origine di tale cambiamento. Inoltre oltre al dato di cambiamento in negativo deli numero totale e di concentrazione degli spermatozoi si è evidenziato anche un peggioramento della qualità spermatica e quindi della salute intrinseca di queste delicate cellule chiamate spermatozoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »